Quanti Bitcoin esistono? Hanno veramente un numero limitato?

Per chi non lo sapesse, Bitcoin è una delle poche criptovalute con fornitura limitata. L’inventore di Bitcoin Satoshi Nakamoto ha limitato il numero di Bitcoin a 21 milioni, per rendere la criptovaluta scarsa e controllare l’inflazione che potrebbe derivare da una fornitura illimitata.

Il numero totale di Bitcoin esistenti è attualmente (al 6 dicembre 2022) 18.628.600. Il numero totale di Bitcoin che esisteranno è limitato a 21 milioni, e l’ultimo Bitcoin dovrebbe essere estratto nel 2140. La limitatezza dell’offerta è una caratteristica fondamentale del Bitcoin e ha lo scopo di controllare l’inflazione e garantire che la criptovaluta mantenga il suo valore nel tempo. Man mano che vengono estratti più Bitcoin, il processo di estrazione diventa sempre più difficile e richiede una maggiore potenza di calcolo, il che contribuisce a mantenere l’offerta complessiva della criptovaluta.

Quanti Bitcoin possono essere creati?

La quantità massima di bitcoin che può esistere è 21 milioni.

Questo limite, noto come hard cap, è codificato nel codice sorgente di Bitcoin e applicato dai nodi della rete. Per essere precisi, un totale di 20.999.999.9769 bitcoin saranno creati in totale.

Chi sono i minatori?

Bitcoin è “minato” da minatori che risolvono puzzle matematici per verificare e convalidare i blocchi di transazioni che si verificano nella sua rete. Si tratta di un processo di aggiunta di nuovi Bitcoin in circolazione. Dopo aver eseguito con successo una serie di transazioni, il minatore riceve un blocco di Bitcoin.

Per essere premiato con i Bitcoin, il minatore deve risolvere un complesso problema matematico estremamente difficile da risolvere ma facile da verificare. La complessità di questa operazione aumenta con l’aumentare del numero di Bitcoin estratti nel tempo.

Il primo minatore che risolve questa operazione riceve la ricompensa e trasmette la sua soluzione agli altri minatori della rete. Gli altri minatori verificano se la soluzione è corretta o meno confrontandola con le proprie soluzioni e, se confermano che è corretta, la accettano e iniziano a lavorare sul blocco di transazioni successivo.

Perchè il numero di Bitcoin è stato limitato?

Il numero di Bitcoin esistenti è limitato a 21 milioni per controllare l’inflazione e garantire che la criptovaluta mantenga il suo valore nel tempo. Questa offerta limitata è incorporata nel protocollo Bitcoin ed è progettata per imitare la scarsità di metalli preziosi come l’oro. Limitando il numero totale di Bitcoin che verranno creati, i creatori di Bitcoin hanno voluto creare una valuta più resistente all’inflazione e che mantenesse il suo valore meglio delle valute fiat tradizionali. Questa offerta limitata ha anche lo scopo di incentivare gli utenti a conservare il proprio Bitcoin piuttosto che a spenderlo, contribuendo così a sostenere il valore complessivo della criptovaluta.

👉🏻 Se questo articolo è stato utile o se hai domande lasciami un commento qui sotto!


Fonte: Bitcoin: A Peer-to-Peer Electronic Cash System

Nota informativa: le informazioni contenute in questo sito web, sono fornite solo a scopo educativo, informativo e di intrattenimento, senza alcuna garanzia esplicita o implicita di alcun tipo, comprese le garanzie di accuratezza, completezza o idoneità per qualsiasi scopo particolare.

Recommended Posts

28 Novembre 2012: Il Primo Halving di Bitcoin

Il 28 novembre 2012, ha avuto luogo un evento cardine nel settore delle criptovalute: il primo dimezzamento, o “halving”, di Bitcoin. In questa giornata memorabile, la ricompensa ottenuta dal cosiddetto “mining” di Bitcoin – ossia dalla creazione di nuovi blocchi – è stata tagliata da 50 a 25 Bitcoin.

Guida ai comandi CMD di Windows

In questa guida, esploreremo i comandi CMD più utili e importanti che ogni utente di Windows dovrebbe conoscere. Non importa se sei un esperto di informatica o un principiante che si avventura per la prima volta nel mondo della linea di comando.

Scrivere “1” mille volte

Hai mai pensato a cosa succede se scrivi il numero ‘1’ mille volte di seguito? Si scopre che si ottiene un tipo di numero molto speciale. Parliamone!